| Contact Us | About |   

 

Diocesi di FORLÍ
SAN MARTINO - Premilcuore

La particolare forma architetturale e volumetrica della Pieve romanica di San Martino suggerisce un sistema di illuminazione articolato in due blocchi. utilizzando illuminatori poco intrusivi.
I suddetti illuminatori, le cui caratteristiche principali sono il bassissimo impatto visivo, l’ottima emissione luminosa e la grande durata della lampade (10.000 ore), risulteranno non visibili all’osservatore e il risultato finale sarŕ, oltre ad una corretta illuminazione a pavimento, un gradevole illuminamento delle centine in legno del soffitto e la luminanza di riflesso concorrerŕ alla illuminazione della chiesa. Data l’architettura degli ambienti e la particolare struttura del soffitto a capriate lignee si č puntato essenzialmente sull'illuminazione diretta e, quale rinforzo, su quella indiretta proiettata dal soffitto, per il raggiungimento di un valore d’illuminamento medio generale di circa 170/190 Lux che permette un'ottima percettivitŕ visiva.

+ Immagini di Progetto - Clicca per ingrandire- Immagini di Progetto - Clicca per ingrandire
Pieve di SAN MARTINO Pieve di SAN MARTINO Pieve di SAN MARTINO Pieve di SAN MARTINO Pieve di SAN MARTINO Pieve di SAN MARTINO Pieve di SAN MARTINO
Chiudi
+ Note Tecniche- Note Tecniche
Per l'illuminazione delle navate laterali č stata studiata una soluzione che permette di realizzare una gradevole luce indiretta su tutta l’area occultando completamente gli illuminatori e quindi non inserendo a vista elementi tecnici che mal si sposano con l’architettura e la pulizia di linee del sito. La soluzione č venuta adottando un sistema articolato di illuminatori a SuperLed a bassa tensione con emissione di luce a 140° di apertura di fascio in grado di “lavare” le strutture architettoniche dei soffitti e di non essere percepite quale fonte luminosa in quanto luce indiretta. Il sistema prevede la collocazione degli elementi lineari sopra le catene delle navate.
Chiudi
+ Progetto- Progetto
Interno 3D Interactive 3D Model dell'interno della chiesa. Esplorabile con Adobe Reader 7 o superiore.
Calcolo Illuminotecnico
Tavola Disegno Posizione corpi illuminanti
Chiudi
+ Marchi utilizzati nel Progetto- Marchi utilizzati nel Progetto
Qlt Targetti
 
Chiudi
+ Corpi Illuminanti- Corpi Illuminanti
 Targetti,-Magma HIT-CE G12 70W Eurost Bianco - Ottica SP - Magma HIT-CE G12 150W Eurost Bianco - Ottica WFL -
 Qlt,- Reglette T5 Led 14W 220 Volt - Strep LED 12 Volt IP67 - Faro Led 9W GU10 WW
Chiudi

 

ILLUMINAZIONE ARCHITETTURALE CHIESE CENTRI STORICI MONUMENTI HOTEL EDIFICI
| Home | Privacy | Mappa del Sito | Contact Us |
| Illuminazione Chiese | Illuminazione Centri Storici | Illuminazione Aree Urbane | Illuminazione Edifici Moderni Hotel |
DIFLUMERI Lighting Srls - 47921 RIMINI (RN)
Tel/Fax +39 0541 750219 - Cell +39 338 4621428
Web: www.diflumerilighting.com Email: info@diflumerilighting.com